Scaricare GIMP 2.7.3 precompilato per Windows

Logo Gimp 2.7.3

Start of Gimp 2.7.3

Sebbene la politica di Gimp non preveda il rilascio delle versioni non stabili del programma in formato eseguibile, è possibile trovare in rete delle versioni compilate da volenterosi volontari.

Questo è il caso del sito http://partha.com/, da cui è possibile scaricare le ultime due “nightly” releases di GIMP, la 2.7.2 e la 2.7.3, che contengono le interessantissime e agognate novità riguardanti la gestione a finestra singola e un miglioramento globale dell’user friendliness, oltre ad alcune notevoli novità nelle funzionalità di base.

Altrettanto interessante è il fatto che sono disponibili anche le relative versioni “portable”, che consentono di installare in programma in modo assolutamente stand-alone anche su un dispositivo portatile, senza sporcare la configurazione del proprio pc con una versione in sviluppo del programma.

Perdipiù, le release sono già fornite di alcuni plugin e script-fu dalle funzionalità decisamente interessanti (in particolare trovo molto performante “Wavelet-Sharpen” rispetto alla funzionalita standard di aumento del dettaglio di Gimp).

Il link per poter scaricare l’ultima versione instabile di GIMP è http://partha.com/

Ecco una screenshot del programma in azione:

Gimp 2.7.3 - screenshot

Ricordo infine che le versioni instabili dovrebbero essere installate in una cartella separata rispetto a quella stabile, e che è normale che siano soggette a bugs o crash inaspettati. In ogni caso sono convinto che in attesa della prossima versione 2.8 valga la pena di provare queste intermedie.