Ringiovanire una vecchia foto con GIMP

In questo articolo vedremo come ringiovanire vecchie fotografie con Gimp, ravvivandone i colori e aumentandone la definizione.
Il processo di stampa fotografica utilizzato prima della diffusione della fotografia digitale consisteva nell’esposizione di un foglio coperto di una sostanza fotosensibile alla proiezione dell’immagine fotografica prodotta sul negativo, con un successivo processo chimico chiamato fissaggio dell’immagine al fine di bloccare la sensibilità alla luce della carta una volta concluso il processo di fotoimpressione.
Anche per fotografie eseguite, sviluppate e stampate a regola d’arte, la carta fotogafica tende a perdere le proprie caratteristiche, e i segni del tempo si fanno evidenti con gli anni.
A chiunque sara’ capitato di riguardare una vecchia fotografia in cui i colori sono sbiaditi o ingialliti, come in questo esempio:

old faded photo

old faded photo

Vediamo come sia possibile migliorare immagini come questa in modo molto semplice con Gimp.

Gli strumenti di cui faremo uso sono i seguenti:

  • Bilanciamento colore, per eliminare le dominanti cromatiche che danno alla fotografia una tonalità tendente al rosso
  • Curve, per risaltare i contrasti
  • Affilatura per migliorare la definizione

Cominciamo col bilanciare i colori, rendendoli più naturali:

Bilanciamento colore - menu

Bilanciamento colore - menu

Facciamo in modo di eliminare le dominanti rossastre e di aumentare il blu. Il mare deve essere blu e il cielo azzurro!

Bilanciamento colore - applicazione

Bilanciamento colore - applicazione

Ora abbiamo ottenuto un risultato più naturale. L’immagine però appare slavata. E’ necessario utilizzare lo strumento curve per aumentare il contrasto e dare maggiore profondità alla fotografia:

Strumento Curve - menu

Strumento Curve - menu

Facciamo in modo di aumentare il contrasto senza sovraesporre o sottoesporre troppo le varie zone della fotografia:

Strumento Curve - applicazione

Strumento Curve - applicazione

Abbiamo così ottenuto un risultato apprezzabile. L’immagine è molto migliorata rispetto a quella di partenza. Cerchiamo di aumentare un po’ anche la definizione, utilizzando lo strumento Affilatura:

Strumento Affilatura - menu

Strumento Affilatura - menu

Applichiamo una affilatura non eccessiva per non compromettere la qualità visiva dell’immagine. Il livello di affilatura può essere valutato nella finestra di anteprima:

Strumento Affilatura - applicazione

Strumento Affilatura - applicazione

Ed ecco ora il confronto tra l’immagine di partenza e quella ottenuta alla fine:

Fotografia originale:

old faded photo

old faded photo

Fotografia migliorata:

Old faded photo - modified

Old faded photo - modified